ATTENZIONE:
SITO AD ALTO TASSO MOTOCICLISTICO,
PUÒ CREARE DIPENDENZA

Il Moto Club Polizia di Stato, Associazione Ricreativa e Culturale, si pone l’obiettivo di rafforzare lo spirito di corpo tra appartenenti alla Polizia di Stato in servizio ed in quiescenza, di promuovere l’immagine della Polizia di Stato accogliendo coloro che ritengono che la pratica del motociclismo in forma collettiva possa accrescere la positiva idea dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza su disponibilità e sensibilità all’aspetto sociale nonché di organizzare eventi motociclistici, di carattere socio-turistico e ricreativo, orientati alla raccolta di fondi da destinare al Piano “Marco Valerio” ovvero all’assistenza a soggetti o strutture private con comprovato bisogno.

 

Il Club è nato nel 1984 dal pensiero di un gruppo di amici e colleghi amanti del mototurismo, nel 1986 contava già 150 iscritti ed apriva la prima delegazione a Firenze; dai primi anni ‘90 ha organizzato attività agonistica proponendo la San Romolo – Monte Bignone, gara valida per il trofeo velocità in salita.

 

Nel 2001 l’Associazione ha lasciato cadere l’affiliazione alla FMI interrompendo ogni attività e finendo, così, nel dimenticatoio.

 

Nel 2009 un gruppo di colleghi di Sanremo ha deciso di far risorgere dalle ceneri il Moto Club e, nel 2010, una volta ottenuto il benestare dell’Amministrazione della P.S. alla sua ripartenza, ha provveduto ad una nuova affiliazione alla FMI, costituendosi come Associazione Sportiva Dilettantistica.

 

Dal 15 novembre 2011 il Moto Club ha acquisito l’ambita veste ufficiale, a sigillo del suo impegno nel sociale e per l’impegno nell’alimentare il sentimento di unione e spirito di Corpo tra gli operatori della Polizia di Stato, potendosi più volte fregiare del patrocinio del Sig. Ministro dell’Interno e del Sig. Capo della Polizia.

 

Ad oggi l’Associazione, che per scelta dei consociati e rinnovato Statuto del 2018, poi ribadita nell’adeguamento del 2022, non è più affiliata alla FMI, ha la sede centrale a Roma ed ha assunto una caratteristica Ricreativa e Culturale, vanta la presenza sul territorio di 30 delegazioni provinciali e conta circa 2000 iscritti.

TESSERAMENTO

DELEGAZIONI

EVENTI

Siate liberi di guardare lontano anche oltre l’orizzonte, liberi di viaggiare veloci o lentissimi, dove vi porta il suono schietto della moto, che annuncia il vostro arrivo come un tuono annuncia il temporale.

⚊ Roberto Patrignani

PARTECIPA AL PROSSIMO VIAGGIO

Torna in alto